Comunicato stampa 30 maggio 2014

A Rimini torna la Molo Street Parade, Wyclef Jean e Junior Jack alla consolle

 

Chiuderà i mondiali di calcio Brasile 2014 ma due settimane prima sarà il dj di punta della terza edizione della Molo Street Parade: Wyclef Jean, il famoso rapper ex leader dei Fugees, sabato 28 giugno sbarca direttamente sul molo di Rimini. Accanto a lui Junior Jack e altri 80 dj provenienti da tutto il mondo serviranno, dalle consolle sui pescherecci, musica e sardoncini.

Sabato 28 giugno per il terzo anno consecutivo torna la Molo Street Parade, il grande evento dell’estate firmato Rimini che mescola musica e tradizione marinara e che l’anno scorso ha visto 200mila persone incontrarsi sul molo al ritmo dei Dj più celebri del mondo che si esibiscono dai pescherecci ormeggiati nel Porto canale.

Per l’estate 2014 Rimini cala gli assi e ospita il celebre musicista Wyclef direttamente dai mondiali dove, assieme a Carlos Santana e Avicii, farà ballare il Maracanã al ritmo di “Dar um jeito” (Troveremo un modo), il brano della cerimonia di chiusura dei mondiali di calcio composto per l’occasione da Ash Pournouri, manager e produttore del dj svedese Avicii. Infatti il famoso rapper haitiano, produttore e membro del trio The Fugees, è reduce dalla produzione di uno dei due inni ufficiali della Coppa del Mondo 2014, di cui è autore, che già spopola in radio ma che sarà presentato ufficialmente il 13 luglio in Brasile, durante la cerimonia di chiusura dei mondiali di calcio per festeggiare la squadra vincitrice.

Nella line-up della Molo Street Parade 2014 un’altra star è Junior Jack, il disc jockey e produttore discografico italiano noto per l’”hit” Make Luv.

Inoltre 80 dj di fama nazionale e internazionale si alternano dal tramonto alla mezzanotte trasformando le strade di Marina centro, dal porto canale al faro fino al lungomare, nel più grande e affascinante luogo di ritrovo a cielo aperto, una gigantesca parata la cui cornice è lo straordinario scenario del porto di Rimini, la spiaggia, il mare e la ruota panoramica.

I “maestri della consolle” suonano dalle plance dei pescherecci creando un melting pop di stili sonori sull’acqua: dall’elettronica al rock, dal pop al liscio, dalla deep house all’indie, dal rock all’afro, passando per il dubstep, il chill out e tanto altro ancora, ogni peschereccio avrà la propria icona musicale curata da uno staff artistico diverso. Mentre sulla terraferma protagonista è il pesce azzurro. Sono allestiti degli stand dove è possibile gustare i piatti della tradizione marinara locale e altre prelibatezze come la piadina romagnola e i sardoncini preparati dalle cooperative dei pescatori riminesi.

Nelust Wyclef Jean (Croix-des-Bouquets, 17 ottobre 1972) è un artista reggae, produttore e membro del trio hip-hop The Fugees, ha collaborato nel 2006 alla pubblicazione di Hip’s Don’t Lie con la cantante colombiana Shakira. Celebre anche la sua collaborazione con Bono degli U2 nel 1999 per la realizzazione del brano New Day. Nel 2000 viene pubblicato il secondo album di Jean The Ecleftic: 2 Sides II a Book. Il terzo album di Wyclef Jean, Masquerade, viene pubblicato nel 2002, anno in cui il musicista compone la colonna sonora (e figura come attore) nel film Shottas, mentre nel 2003 segue a ruota il suo quarto lavoro The Preacher’s Son, ideale seguito di The Carival.

Nel 2004, Jean pubblica il suo quinto album intitolato Sak Pasé Presents: Welcome to Haïti (Creole 101). Nel 2013 incide insieme a David Correy e ai Tokio Hotel la canzone I am in supporto della causa anti bullismo, pregiudizi e discriminazione lanciata dalla NFL Characters Unite.

Junior Jack è un artista italiano il cui vero nome è Vito Lucente, per 11 anni dj del Pacha di Ibiza, esperto di musica house, al top della carriera da più di 20 anni. All’inizio del millennio, Vito sale in cima agli UK Singles Chart con “Make Luv”, un remake della hit di Oliver Cheatham del 1983 “Saturday Night”, pubblicato sotto il nome di Room 5 per la sua etichetta Noisetraxx.